Oncologia Stelle di Natale AIL 2017 - Il Blog del Prof. Paolo Barillari

Published on dicembre 7th, 2017 | by redazione

0

Le Stelle di Natale AIL 2017

L’iniziativa Stelle di Natale AIL, promossa dall’Alto Patronato del Presidente della Repubblica, è giunta quest’anno alla sua 29a edizione.

Ogni anno in Italia vengono diagnosticati 15 nuovi casi di leucemia ogni 100.000 persone. Le leucemie sono tumori ematologici che originano dalla proliferazione incontrollata delle cellule staminali, generatrici dei globuli bianchi. La neoplasia può svilupparsi nel sangue, nel midollo osseo, nel sistema linfatico ed in altri tessuti. Questa proliferazione ostacola la normale crescita delle cellule ematiche ed il loro sviluppo.

Dati statistici ci dicono che le forme acute sono più frequenti in età pediatrica. Al contrario, le leucemie croniche coinvolgono maggiormente i soggetti adulti. Secondo l’Associazione Italiana Registri Tumori le forme più diffuse sono:

  • Leucemia linfatica cronica 33,5%
  • Leucemia mieloide acuta 26,4%
  • Leucemia mieloide cronica 14,1%
  • Leucemia linfatica acuta 9,5%

LE STELLE DI NATALE AIL

L’8-9-10 dicembre, in 4800 piazze italiane sarà possibile acquistare le Stelle di Natale AIL (Associazione Italiana contro le Leucemie, i Linfomi ed il Mieloma). Si potrà sostenere, con un contributo minimo associativo di 12 euro, la ricerca scientifica e l’assistenza ai pazienti ematologici.

È da oltre 45 anni che l’AIL si occupa di sensibilizzare l’opinione pubblica circa le malattie del sangue. Con la sua attività in questi anni è riuscita a promuovere e sostenere la ricerca scientifica e l’assistenza ai malati ed alle loro famiglie.

Grazie all’impegno di migliaia di volontari anche quest’anno potremo dare il nostro contributo all’iniziativa. I fondi raccolti grazie alle Stelle di Natale AIL serviranno all’Associazione per continuare a:

  • Sostenere la ricerca scientifica
  • Potenziare il servizio di assistenza sanitaria domiciliare
  • Realizzare case alloggio, presenti ad oggi in 36 città italiane e che accolgono circa 3700 malati che ricevono cure lontano da casa ed i loro familiari
  • Supportare i Centri di Ematologia e Trapianto di cellule staminali
  • Promuovere la formazione e l’aggiornamento professionale di medici, infermieri, tecnici di laboratorio e biologi

 

www.paolobarillari.it

 

Tags: , , , , , , , ,


About the Author



Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to Top ↑
  • VIDEO

  • ULTIME NEWS

  • Contatta il Professore



    Informativa sul trattamento dei dati personali
    Selezionando questa casella dichiari di aver preso visione della Privacy Policy ed acconsenti al trattamento dei tuoi dati personali per le finalità ivi indicate*