Ernia iatale e colon irritabile, ecco cosa non mangiare

0
1418

Ernia iatale e colon irritabile, non esagerare con cibo etnico

I disturbi si fanno sentire soprattutto se già si soffre di qualche problema gastrointestinale, a tutti però dopo una cena in un ristorante etnico può capitare di soffrire di bruciore o acidità di stomaco, reflusso gastroesofageo, difficoltà intestinali. Le pietanze etniche sono spesso elaborate e molto speziate. per chi soffre di ernia iatale o colon irritabile i disturbi da ristorante etnico possono essere più probabili.

Cosa fare quando si mangia cibo etnico

In caso di acidità o bruciori si possono prendere antiacidi o antisecretori per tamponare i fastidi. La combinazione degli alimenti può favorire il reflusso o provocare dolori addominali e, soprattutto in presenza di disturbi del colon ( come la sindrome del colon irritabile, ndr ), è molto probabile che si manifestino irregolarità intestinali.

Molti piccoli disturbi da cibo etnico si possono risolvere usando il farmaco da banco giusto, magari chiedendo consiglio al farmacista: oltre agli antiacidi, possono servire antispastici per i dolori addominali, procinetici per favorire lo svuotamento gastrico, adsorbenti intestinali per ridurre il gonfiore allo stomaco e risolvere aerofagia e meteorismo, probiotici per favorire il riequilibrio della flora intestinale e fermenti lattici per migliorare la regolarità dell’intestino.

 

Prof. Paolo Barillari

Casa di Cura Villa Mafalda Roma

 

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui